Forum dei Giovani Soci a Palermo

Il 6 e il 7 aprile 2013 a Palermo si è tenuto il “Terzo forum nazionale dei Giovani soci” organizzato da Federcasse in collaborazione con la Federazione Siciliana delle Banche di Credito Cooperativo in cui hanno partecipato 350 giovani soci di BCC ( appartenenti alla 45 associazioni e aggregazioni territoriali dei giovani soci BCC di tutta Italia). All'appuntamento anche la Future Factory dei Giovani della Banca Manzano era presente per raccogliere nuove idee e trasmettere il messaggio del nostro territorio. A rappresentarci, la Vice Presidente Valentina Vidoni. Emblematico il tema in discussione “Articolo Zero: il lavoro”. È stata occasione per confrontarsi sul tema del lavoro e della possibilità di applicare la logica della cooperazione ai processi di start up delle giovani imprese. In tale proposito ho avuto l’opportunità di presentare brevemente all’assemblea il progetto “L’ORTO IN TASCA” sviluppato della giovane ingegnere friulana Eva De Marco. Una applicazione che ha l’obiettivo di aiutare i consumatori finali (che possono essere privati cittadini, ristoranti, mense ecc..) a ricercare le aziende agricole che vendono prodotti a Km 0 con relativi prezzi aggiornati dei prodotti. Interessante l’indagine presentata relativa ai dati statistici sui Gruppi Giovani Soci in cui è emerso un dato molto significativo: nello specifico si è appreso che il numero dei gruppi dei giovani soci a dicembre 2011 erano 10, un anno dopo 37 ed a ora si contano 45 gruppi attivi. Dato dunque, in continua crescita segno della volontà che giovani soci provenienti da tutta Italia, sono impegnati al fianco alle proprie banche a costruire il proprio futuro attraverso l’esperienza della cooperazione. Interessante e necessario il confronto e l’interazione con le diverse realtà di giovani soci presenti al forum che ha generato uno scambio reciproco di esperienze e idee con il fine ultimo e comune di promuovere e realizzare progetti per lo sviluppo della società locale, nel rispetto dei Valori del Credito Cooperativo.

On stage

Privacy Policy

in partnership con